Proprietà delle Erbe

Come Riconoscere le reali Proprietà di una Pianta

proprietà delle erbe

E’ a tutti noto che ogni pianta officinale possiede specifiche proprietà medicamentose che esplica mediante somministrazione orale, applicazione topica, suffumigio ecc. La mia domanda: è possibile stabilire la proprietà specifica di una pianta officinale in modo univoco e incontrovertibile? Può sembrare banale chiederselo, ma vi garantisco che non lo è affatto. Se ci documentiamo sulle proprietà medicinali di ciascuna specie officinale, c’imbattiamo in un ostacolo da non sottovalutare, poiché ad ogni pianta vengono attribuite numerose proprietà e, se facciamo la ricerca inversa, dove ad ogni disturbo corrisponde la specificità di una pianta, ci accorgiamo che ne vengono elencate 3 o 4 e talvolta anche una decina. In altre parole pare non esista una pianta specifica per uno specifico disturbo. Una cosa è certa, ammesso che l’elenco delle piante indicate sia affidabile, solo una di esse dimostrerà la peculiarità di trattare una determinata patologia.

Non si tratta di stabilire quanto quest’antica disciplina sia affidabile ed efficace, perché oramai solo gli ottusi credono all’inutilità dell’uso delle erbe come cura, ma piuttosto di analizzare quanto attendibili siano le proprietà che vengono attribuite a ciascuna specie officinale dai vari testi ritenuti più affidabili tra quelli scritti nel corso del tempo. La medicina empirica ha avuto il grande merito di osservare, provare e sperimentare, grazie al quale oggi possiamo disporre di un certo numero di farmaci “salvavita”, primo fra tutti la digossina della digitale; tuttavia ha fallito nell’obiettivo di catalogare le erbe per efficacia e proprietà, attribuendo sovente caratteristiche inesistenti ad alcune specie, ignorando nel contempo le potenzialità di altre.

Informazioni dettagliate sulle proprietà delle principali piante medicinali
Informazioni dettagliate sulle proprietà delle maggiori piante officinali velenose
Questo Link offre un database di immagini molto completo per un’eventuale raccolta
Un Link ancora più completo finalizzato al riconoscimento delle erbe officinali

 

Lascia un commento

Erboristerie TV: il Blog fuori dagli schemi